01, Febbraio, 2023

Bekaert, l’attacco di Casucci (Lega): “Assordante il silenzio del ministro Patuanelli, deve essere al tavolo”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Consigliere regionale della Lega, Marco Casucci, interviene dopo l’allarme lanciato dai sindacati nei giorni scorsi, sul timore che la vertenza dell’azienda valdarnese venga dimenticata

Tre giorni alla fine del mese di novembre e la convocazione del tavolo al Ministero per la vertenza Bekaert ancora non c'è. Un problema già evidenziato dai sindacati, che temono di veder cadere la vicenda nel dimenticatoio. 

In merito è intervenuto anche Marco Casucci, consigliere della Lega in Regione, che afferma: "Torniamo a manifestare tutta la nostra vicinanza ai lavoratori della Bekaert. Siamo estremamente preoccupati. La nostra azione sul territorio è stata continua e coerente interessando tutti i livelli istituzionali, da quello comunale a quello regionale. Ancora una volta però dobbiamo denunciare l'assenza, il silenzio del ministro Patuanelli: il ministro deve essere presente al tavolo nazionale di crisi".

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati