18, Giugno, 2024

Sorpreso a spacciare in centro: i carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’accusa è detenzione a i fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Intervenuti i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di San Giovanni. In suo possesso: eroina, marijuana, e tre piante di cannabis

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di San Giovanni hanno arrestato un pregiudicato locale di circa 40 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri stavano effettuando un normale servizio di controllo nel centro storico di Montevarchi quando hanno notato l'uomo che, a bordo della sua bicicletta, dopo averli visti ha cambiato improvvisamente direzione e si è allontanato. I militari lo hanno inseguito e fermato. Il 40enne è stato trovato in possesso di due dosi di eroina, pronte per la vendita. Visti i suoi precedenti la perquisizione è continuata nella sua abitazione: qui i carabinieri hanno trovato 58  grammi di marijuana già essiccata, pronta per la vendita, una dose di hashish, di circa gr. 0,5,  3 piante di cannabis, già piene di infiorescenze, un bilancino di precisione e fertilizzante per la coltivazione della cannabis.

Il 40enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanza stupefacente.

 

 

Articoli correlati