18, Giugno, 2024

Montevarchi e Sangiovannese pronte per la prima di campionato

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Montevarchi inizierà la sua stagione in casa contro il Cannara mentre la Sangiovannese debutterà in trasferta a Foligno

Al via il campionato di serie D, con il Montevarchi che inizierà la sua stagione in casa mentre la Sangiovannese debutterà in trasferta. Obiettivo di entrambe sarà centrare subito  un buon risultato, per iniziare in maniera ottimale il torneo.

Prende avvio con una gara casalinga il campionato 2020-2021 del Montevarchi, che riceve un avversario da non sottovalutare come il Cannara, squadra che ha come obiettivo primario quello di una salvezza tranquilla. Gli aquilotti, come più volte ha sottolineato la dirigenza, mirano a un campionato nella parte sinistra della classifica e cercheranno subito i tre punti, anche se la prima giornata nasconde spesso parecchie insidie e talvolta arrivano anche risultati a sorpresa.  Mister Malotti dal canto suo, senza Borghesi che in allenamento si è infortunato riportando la frattura di ulna e radio, dovrebbe puntare sul  3-4-1-2 visto nelle amichevoli precampionato, con qualche dubbio da risolvere a centrocampo dove gli unici sicuri di una maglia sono Biagi e Cela.

Il debutto in campionato della Sangiovannese averrà su un campo difficile come quello di Foligno, contro un avversario non dei più semplici e riuscire a fare risultato  sarà davvero un'impresa. La compagine umbra, ben allenata e costruita per fare bene, in estate ha operato qualche cambiamento (se ne sono andati Arras e Peluso, Broso e Zerbo i nuovi più importanti) senza perdere troppo in qualità ha le carte in regola per un campionato nel lotto delle prime e rappresenta un bel test per capire di che pasta sono veramente fatti gli azzurri (con Iacobelli in tribuna per una vecchia squalifica e Papi in dubbio), in campo con il 4-2-3-1. Intanto si  è  mosso il  mercato con Micchi che è andato al San Miniato Basso mentre a San Giovanni è arrivato il centrocampista classe 1993 Stefano Marinai, 150 presenze in serie D, lo scorso anno prima a Seravezza e poi a Ponsacco.

Articoli correlati