13, Luglio, 2024

Reggello, una domenica che vale la salvezza

Più lette

La squadra di Miliani è pronta per il playout sul campo del Sagginale. Non sarà facile: la Resco gioca in trasferta e non ha alternative alla vittoria. Ma ha lavorato bene e non vuole salutare la Promozione

Novanta minuti per decidere una stagione intera: la Resco Reggello è pronta per lo spareggio playout di domani alle 16 sul campo del Sagginale. I biancocelesti devono vincere. Altrimenti la loro esperienza in Promozione sarà durata soltanto una stagione.

Il pronostico – e i numeri – sono dalla parte dei mugellani: 36 i punti messi insieme dal Sagginale in campionato, 8 in più rispetto a quelli dei valdarnesi che però si sono comportati meglio negli scontri diretti, vincendo 3-1 all’andata e pareggiando in trasferta per 1-1 al ritorno. Stavolta il pareggio non basterà agli uomini di Miliani, costretti a vincere prima della fine degli eventuali tempi supplementari per evitare la retrocessione.

La Resco si è preparata al meglio in queste due settimane di sosta. Il morale, riferiscono dalla società, è alto, c’è determinazione e voglia di far bene. Quanto è successo in stagione ormai non ha più peso. Ci sono 90 minuti per dimenticarlo e fare festa. 

Articoli correlati