01, Luglio, 2022

Punto prelievi ed analisi a Badia Agnano, Alleanza per Bucine chiede la riapertura

Più lette

In Vetrina

Il gruppo d’opposizione ha presentato un’interrogazione per la riapertura del servizio a Badia Agnano

Un disservizio per tutti i cittadini della frazione da quasi un anno: si tratta del punto prelievi e analisi di Badia Agnano, Bucine. Dal 2013 gli abitanti della località hanno avuto la possibilità di recarsi al punto prelievi di via 1° Maggio sino alla sua chiusura.

Per questo motivo la lista Alleanza per Bucine ha presentato un'interrogazione al sindaco chiedendone la riapertura: "Il punto prelievi ed analisi di Badia Agnano costituisce un importante servizio agli abitanti della frazione ed in particolare per quelle persone più anziane che non hanno la possibilità di recarsi altrove, stante anche la situazione di emergenza legata al Covid-19."

"Abbiamo pertanto presentato in questi giorni una interrogazione al Sindaco per sapere le ragioni di questa situazione che va avanti da troppo tempo. – scrive Alleanza per Bucine – Chiediamo che si ponga fine prima possibile a questo disservizio. Tra il centro prelievi chiuso e l'ufficio postale aperto a singhiozzo, gli abitanti della Badia sono costretti ad un percorso ad ostacoli; in fondo, ci sono abituati, basti vedere come è ridotta la pavimentazione del borgo."

Articoli correlati