21, Luglio, 2024

Publiacqua approva il piano delle agevolazioni tariffarie: domande entro il 30 aprile

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Per ottenere le agevolazioni servirà una certificazione Isee inferiore a 10mila euro (ma il tetto sale per le famiglie numerose). Lo scorso anno ne fecero richiesta 7.700 famiglie, e gli aiuti arrivarono a 1 milione e 300mila euro

Stabilite anche per quest'anno le agevolazioni sulle tariffe del servizio idrico nel territorio gestito da Publiacqua. Oggi il presidente della società, Filippo Vannoni, ha presentato le agevolazioni 2015: “Anche in questo nuovo anno vogliamo essere a fianco degli utenti più deboli e per questo Publiacqua ed Autorità Idrica Toscana hanno varato il piano di agevolazioni tariffarie sulle bollette dell’acqua, che mette a disposizione dei cittadini ben due milioni di euro di aiuti”. 

Due milioni di euro, più dello scorso anno, che sarano utilizzati per abbattere i costi del servizio alle famiglie che ne faranno richiesta: per godere delle agevolazioni, occorre avere un livello Isee fino a 10.935,67 euro. Il livello Isee di riferimento sale però a 13.640,92 euro per le famiglie con almeno cinque componenti, o in cui è presente una persona con particolari problemi di salute. La richiesta di agevolazioni deve essere presentata, a Publiacqua o al Comune di residenza, entro e non oltre il 30 aprile.

Nel 2014 sono stati oltre 7.700 i nuclei familiari, per un totale di circa 27.700 persone e oltre 1 milione e 300mila euro, che hanno potuto usufruire di aiuti e abbattimento di tariffa. Dal 2009 ammontano a oltre 3,8 milioni di euro gli aiuti dati da Publiacqua alle famiglie in difficoltà economica. Quest’anno la disponibilità complessiva di agevolazione è stata portata a 2 milioni di euro in considerazione del difficile periodo economico. Oltre al sito internet, dove sono presenti e scaricabili regolamento e moduli, le informazioni sono disponibili negli uffici di Publiacqua e presso gli Urp di tutti i Comuni.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati