09, Dicembre, 2022

Primi consigli comunali del dopo elezioni per Terranuova e Cavriglia. Insediati consiglieri e assessori

Più lette

In Vetrina

12 consiglieri e quattro assessori a Cavriglia, 16 consiglieri e cinque assessori a Terranuova. Nelle prime sedute con i nuovi sindaci si sono alternati i giuramenti, l’insediamento dei consigli e le elezioni del presidente del consiglio e dei membri delle commissioni elettorali

Insediati nella mattina i due nuovi consigli comunali di Cavriglia e Terranuova dopo le elezioni amministrative del 25 maggio. I due neosindaci, Leonardo Degl'Innocenti o Sanni e Sergio Chienni hanno ufficializzato la giunta, effettuato il giuramento e introdotto le linee programmatiche del comune.

12 sono i consiglieri di Cavriglia: 8 della maggioranza, Insieme per Cavriglia, con capogruppo Milo Tinacci, e 4 delle opposizioni suddivisi in 3 per il Movimento 5 Stelle, con capogruppo Anna Tinacci, e 1 del centrodestra unito per Cavriglia con capogruppo Gianluca Butini. 

I quattro assessori, Filippo Boni che ha assunto anche l'incarico di vicesindaco, Claudia Patti, Paola Bonci e Thomas Stagi hanno deciso di presentare le dimissioni da consiglieri per lasciare il posto ad altri quattro candidati che non erano riusciti a entrare in consiglio nonostante i tanti voti ricevuti. Per i comuni, infatti, sotto la soglia dei 15.000 abitanti, è facoltativo mantenere o meno i due ruoli. Le dimissioni per gli assessori, invece, sono obbligatorie per i comuni con oltre 15.000 abitanti.

Visibilmente emozionato il neosindaco Leondardo Degl'Innocenti o Sanni ha spiegato l'importanza del gesto fatto dai suoi assessori, ha annunciato le linee programmatiche della sua amministrazione e ha poi giurato sulla Costituzione italiana. Nel suo discorso ha ringraziato, oltre ai cittadini che lo hanno scelto, anche l'ex sindaco Ivano Ferri e i suoi dieci anni di mandato. ( due video)

"Buon lavoro ai colleghi delle opposizioni" ha augurato il capogruppo della maggioranza Milo TInacci mentre la collega del Movimento 5 Stelle ha auspicato collaborazione e chiesto la possibilità di trasmettere in diretta streaming i lavori del consiglio comunale da questo momento in poi.

16, invece, sono i consiglieri a Terranuova: 11 della maggioranza il cui capogruppo è Leonardo  MIgliorini, 5 delle opposizioni suddivisi in 4 per la lista Terranuova in comune con capogruppo Simone Nocentini e 1 per il Movimento 5 Stelle con capogruppo Marco Bonaccini.

Cinque gli assessori, Mauro Di Ponte con incarico anche di vicesindaco, Lorenzo Puopolo, Caterina Barbuti, Deborah Romei e Gabriele Morandini. Tutti e cinque hanno deciso di mantenere anche la carica di consigliere.

Nel corso della prima seduta del consiglio sono stati eletti anche il presidente nella figura di Elisa Francini e del vicepresidente in quella di Luca Trabucco.

E da oggi i due neosindaci Leonardo Degl'Innocenti o Sanni e Sergio Chienni hanno iniziato ufficialmente il proprio mandato di primi cittadini di Cavriglia e Terranuova.

Articoli correlati