02, Febbraio, 2023

Partono lavori di Ferrovie al parcheggio della stazione: il cantiere occupa venti posti auto, il comune corre ai ripari

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dal 15 gennaio il via agli interventi di RFI, ma saranno soppressi 20 posti auto per tutta la durata dei lavori: l’amministrazione comunale di Rignano ha deciso di togliere il divieto di sosta per la pulizia stradale e di rendere gratuiti alcuni parcheggi a pagamento

Partono da lunedì 15 gennaio e andranno avanti fino a venerdì 2 febbraio i lavori di Rfi nelle pertinenze della stazione ferroviaria di Rignano. Interventi che comporteranno l'apertura di un cantiere, intorno ai locali del magazzino ferroviario, che occuperà parzialmente anche il parcheggio della stazione: sono una ventina i posti auto che saranno così temporaneamente soppressi per consentire i lavori. 

L'Amministrazione comunale ha deciso di correre ai ripari per facillitare i pendolari in queste settimane di lavoro, e ha individuato alcune soluzioni. Nello stesso periodio, per questo, non sarà applicato il divieto di sosta per la pulizia stradale intorno alla stazione ferroviaria. Il divieto sarà soppresso in via Vittorio Veneto, via Mazzini, via Alderotti, via XX Settembre, via Piave e in via Roma nel tratto che va dalla stazione fino agli impianti sportivi.

Nello stesso periodo, inoltre, i parcheggi a pagamento sul lato destro di via Vittorio Veneto saranno gratuiti. Il comune di Rignano consiglia inoltre agli utenti della stazione di usufruire dei parcheggi adibiti a sosta gratuita presso gli impianti sportivi e di valutare per i pendolari, provenienti dalle frazioni reggellesi, la possibilità di usufruire della vicina stazione di Sant'Ellero nel periodo interessato dai cantieri.
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati