18, Agosto, 2022

Maurizio Viligiardi e Damiano Bettoni: “Vorremmo che il Punto Amico fosse intitolato a David Sassoli”

Più lette

In Vetrina

L’ex sindaco di San Giovanni, Maurizio Viligiardi, e l’ex assessore Damiano Bettoni con una lettera al sindaco Valentina Vadi, al Presidente del Consiglio comunale, Mauro Tempesta, ed ai capigruppo consiliari, hanno chiesto la possibilità di intitolare il Punto Amico di via Rosai a Davi Sassoli, Presidente del Parlamento europeo, morto poco tempo fa. Il motivo è chiaro: Sassoli il 5 aprile 2014 era presente al taglio del nastro.

Scrivono Viligiardi e Bettoni: “Era infatti il 5 aprile del 2014, quando David Sassoli, insieme agli amministratori sangiovannesi, tagliò il nastro del Punto Amico, un servizio che cambiava radicalmente l’approccio della macchina comunale nell’erogazione dei servizi alla cittadinanza. E proprio questo fu uno degli aspetti rilevanti su cui David incentrò il suo intervento, in quell’occasione; opere come questa innovano e riqualificano i servizi e il rapporto tra cittadini e amministrazione pubblica, adottando pratiche che ormai sono ordinarie e consolidate in molti paesi europei, ma che ancora stentano a diffondersi nel nostro Paese. Non vi è dubbio che si diventa un po’ più europei anche attraverso queste scelte”.

Maurizio Viligiardi e Damiano Bettoni continuano: “Con questa proposta i promotori intendono anche chiedere all’Amministrazione Comunale di riprendere il cammino interrotto, restituendo al Punto Amico il suo ruolo naturale di spazio di interfaccia con i cittadini, un luogo non burocratico, ma centro di erogazione dei servizi a coloro che si rivolgono al Comune per le loro necessità. Occorre ripartire dagli orari di apertura, che devono andare incontro alle esigenze dei cittadini, nella loro quotidianità, ribadendo l’assunto secondo cui è la macchina comunale che si adegua alle esigenze della cittadinanza e non è la cittadinanza che si adatta agli orari del Comune”. (Il testo della lettera)

Articoli correlati