19, Agosto, 2022

Lite in strada, arrestato un uomo per lesioni aggravate. La ricostruzione dei carabinieri

Più lette

In Vetrina

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni. Due gli uomini feriti alla testa con la bottiglia rotta

Dopo i fatti accaduti in via Ammiraglio Burzagli a Montevarchi è stato arrestato per lesioni aggravate l'uomo, un 38enne italiano, senza fissa dimora, che ha ferito alla testa altri due uomini con il collo di una bottiglia rotta.

La ricostruzione dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni giunti sul posto sulla scia della segnalazione dei cittadini.

All'arrivo i militari trovano il 38enne che cerca di nascondere sotto gli abiti due metà di un manico di scopa di alluminio. L'uomo, senza giustificazione, afferma di voler impedire l'accoltellamento di qualcuno da parte di alcuni stranieri. Riesce a divincolarsi, fugge e, con un collo di bottiglia rotta, raggiunge un 37enne di nazionalità albanese e lo ferisce colpendolo alla testa.  Subito dopo colpisce anche un 25enne rumeno sopraggiunto per aiutare l'amico.

Il 38enne viene immobilizzato dai carabinieri, arrestato per lesioni aggravate, e portato nella camera di sicurezza della compagnia sangiovannese in attesa del rito direttissimo.

 

Articoli correlati