01, Luglio, 2022

La Sangiu vince e resta in corsa per la vetta. L’Arno Laterina non si ferma più, salvezza vicina

Più lette

I biancoverdi di Certini superano 1-0 l’Audax Rufina e difendono il terzo posto a -2 dalla capolista. Con lo stesso punteggio i gialloblù di Pratesi battono il Bibbiena nello scontro diretto e salgono a +2 dalla zona playout

Un gol di Borghesi basta alla Sangiustinese per superare l’Audax Rufina e difendere il terzo posto. È invece Crestini a far sorridere l’Arno Laterina che batte e scavalca il Bibbiena portandosi a +2 dalla zona playout, +12 dal penultimo posto.

Successo prezioso per i biancoverdi al termine di una gara sofferta e condizionata da un forte vento. Il gol-partita arriva nella ripresa, dopo un primo tempo privo di vere occasioni. Lo firma Borghesi al 57’, deviando in rete un pallone messo in mezzo dal calcio d’angolo. Quinto risultato utile consecutivo per la squadra di mister Certini che resta a -2 dalla vetta e accorcia a -1 dal secondo posto.

L’Arno Laterina non si ferma più: nello scontro diretto contro il Bibbiena i gialloblù conquistano la sesta vittoria delle ultime otto giornate. Dopo un primo tempo ad alti ritmi e con tante occasioni fallite dai valdarnesi, nella ripresa la squadra ospite prende in mano il gioco e sfiora il gol al 50’ con Borgogni che si vede respingere la conclusione da una prodezza del portiere Brandi. Dieci minuti più tardi Casini serve Crestini che controlla, si coordina e lascia partire un diagonale imprendibile per l’estremo difensore casentinese che vale l’1-0. Un successo che avvicina l’Arno Laterina alla salvezza diretta.
 

Articoli correlati