14, Luglio, 2024

La Rignanese ad Anghiari per una sfida che vale la prima posizione

Più lette

La squadra di Coppi in casa della Baldaccio, interessante derby a San Giustino dove arriva la Castelnuovese. La Bucinese attende il San Gimignano mentre il Figline, che finalmente torna al “Del Buffa”, chiamato a misurarsi con il Lanciotto

Big-match per la Rignanese, di scena al "Saverio Zanchi" di Anghiari contro la Baldaccio nella partita che mette di fronte le due attuali capoliste del campionato, appaiate a quota dodici punti. Sfida nella sfida quella fra il miglior attacco del girone, ossia quello della squadra della Valtiberina,  e la miglior difesa, cioè quella della Rignanese, finora mai perforata (i tre gol al passivo frutto della sconfitta a tavolino con la Larcianese). Partita tutta da giocare e difficile da pronosticare, fra due contendenti in grado di esprimersi su alti livelli.

Molto interessante si preannuncia il derby fra Sangiustinese e Castelnuovese, che si affrontano per la prima volta in una gara ufficiale. I padroni di casa, nelle cui file militano gli ex Lovari, Pierini e Casini (quest'ultimo assente per squalifica), scenderanno in campo determinati e con più di un dente avvelenato, in quanto intenzionati a vendicare il brutto 5-1 che è stato rifilato loro direttamente a domicilio dalla Baldaccio sette giorni fa . Gli amaranto dal canto loro, rinfrancati dalla vittoria nel turno scorso con il Figline, cercheranno il bis per dimostrare che il momento di difficoltà iniziale è ormai superato.

La Bucinese riceve la visita del San Gimignano, per una partita non semplice nella quale i valdarnesi dovranno fare del loro meglio per avere ragione di un avversario sempre ostico e che darà molto filo da torcere  prima di alzare bandiera bianca a lasciare agli arancioverdi di mister Simoni  tre  punti utili a risalire la classifica.

Prima stagionale in casa per il Figline, che torna finalmente al "Del Buffa", dopo i lavori che lo hanno interessato, per  una sfida delicata come quella con il Lanciotto. La squadra valdarnese cercherà di battezzare questo suo ritorno a casa con la conquista dei tre punti, che vista l'attuale situazione nella graduatoria permetterebbero di respirare aria più salubre e preparare con un pizzico si serenità in più i prossimi impegni.   

 

Articoli correlati