17, Luglio, 2024

Faellese-Vaggio Piandiscò e Cavriglia-Atletico Figline i derby che animano la quinta giornata

Più lette

Oltre a Faellese-Vaggio Piandiscò e Cavriglia-Atletico Figline in agenda nel girone L anche Quarata-Pergine, Rassina-Fulgor Castelfranco e Virtus Leona-Viciomaggio. Nel girone M per la Tro.Ce.Do. sfida esterna contro la Molinense, ultima della classe

Quinta giornata nel campionato di Seconda categoria e nel girone L sono in programma (ore 15,30) due derby che si preannunciano dai risvolti molto interessanti.

Faellese e Vaggio Piandiscò tornano ad affrontarsi in campionato dopo diversi anni e questo darà sicuramente interesse a una partita che, inutile nasconderlo, non è mai stata come tutte le altre. Antipasto della sfida è stato  il match di Coppa Toscana vinto 4-1 dalla Faellese, in campo adesso per centrare il quarto successo consecutivo e consolidare la sua posizione nel lotto delle prime, mentre il Vaggio Piandiscò, oltre che riscattare la sconfitta di Coppa, proverà a portare a casa il primo successo esterno, per tre punti che permetteranno di balzare davanti proprio al Faella.

Match fra valdarnesi anche al “Galassi” di Cavriglia, dove i rossoblù di casa attendono l'Atletico Figline, attualmente ultimo in classifica (con Montemignaio e Quarata) accreditato di un solo punto. Il Cavriglia, finora tre pareggi e una sconfitta, cercherà il primo successo della stagione ma dovrà essere lui a fare la partita:  alla squadra ospite infatti anche  un solo punto, per di più in trasferta, farebbe comodo per muovere la classifica dopo tre ko di fila.

Un Pergine dalla difesa granitica (unica squadra che finora non ha subito gol) è di scena in casa di un Quarata a caccia di punti per lasciare l'ultima piazza. Partita da prendere dunque con le molle per la squadra valdarnese, che proverà a vincere per poi guardare il risultato di Poppi-Capolona, il cui esito potrebbe lanciarli in testa. Gara in trasferta anche per la Fulgor Castelfranco, di scena a Rassina dove cercherà di dare seguito a un buon momento che l'ha portata al terzo posto contro un avversario ostico e che cercherà di sfruttare il campo amico per fare punti. La Virtus Leona riceve la visita del Viciomaggio per  vincere e farlo in maniera convincente, conquistando tre punti utili per restare in scia alle prime.

Nel girone M la Tro.Ce.Do., dopo avere conquistato la prima vittoria stagionale la scorsa settimana con il Londa, sarà di scena in casa del fanalino di coda Molinense per provare a fare il bis e lasciare i bassifondi.

Articoli correlati