03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

La guardia ittica ambientale interviene ai Ciliegi e sequestra materiale a cinque pescatori

Più lette

In Vetrina

La guardie ittiche sono intervenute domenica pomeriggio vicino al vecchio mulino. Sequestrate canne da pesca e altro materiale a cinque cittadini di origini cinesi. Stessa cosa era accaduta l’anno scorso nel territorio di Rignano

Domenica pomeriggio le guardie Ittiche Ambientali della sezione provinciale di Pontassieve, coordinate da Pasquale Ariani, presidente regionale dell'associazione europea operatori polizia, hanno effettuato controlli lungo gli argini del fiume Arno ai Ciliegi, vicino al vecchio mulino, nel comune di Reggello.

Qui hanno notato 5 persone di nazionalità cinese intente a pescare. All'arrivo delle guardie  gli uomini si sono allontanati abbandonando due canne da pesca ed altro materiale ritenuto poco consono.  Le guardie hanno sequestrato tutto. Non è la prima volta che le guardie ittiche intervengono nei confronti dei pescatori: l'anno scorso ad essere controllati furono ancora uomini cinesi nel territorio di RIgnano.
 

Articoli correlati