20, Luglio, 2024

La 4°B di Bucine terza classificata al concorso europeo SNAM con il progetto di una città ecosostenibile “a portata di mano”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Guidati dalle insegnanti Patrizia Fabbroni e Luciana Ciampi, i bambini della classe 4°B della Primaria di Bucine si sono classificati terzi su 400 scuole partecipanti. Il premio ottenuto è un Set Laboratorio di Fisica

I bambini della classe 4°B della scuola Primaria di Bucine si sono classificati terzi a un importante concorso a livello europeo, al quale hanno partecipato circa 20.000 alunni da 400 scuole. Tema del concorso SNAM era “Storie che raccontano il Futuro. La rete del Sapere: scienza, conoscenza… fantascienza!”.

Guidati dalle insegnanti Patrizia Fabbroni e Luciana Ciampi e in collaborazione con i genitori, la classe ha realizzato un modello di città ecosostenibile “La città a portata di mano”, dove anche i veicoli sono alimentati ad energie rinnovabili. Un progetto ambientale sul rapporto tra uomo e scienza, lo sviluppo sostenibile, le tecnologie e l'utilizzo corretto delle risorse.

Il premio consiste in un Set Laboratorio di Fisica che gli alunni potranno utilizzare per lo studio delle scienze nel prossimo anno scolastico.
Il progetto, promosso da Snam con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia, era rivolto alle classi 3°, 4° e 5° delle scuole primarie.

Anche per questa edizione, tutti gli elaborati costituiranno la base di lavoro per la realizzazione delle tavole del calendario artistico 2016 che Snam affiderà alla matita di un celebre disegnatore italiano.
 

Articoli correlati