20, Luglio, 2024

In scena il presepe vivente: emozioni in un paese affollatissimo che riscopre la magia della Natività

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Grande successo per l’undicesima edizione del presepe vivente di Pian di Scò. Paese affollato di gente e la magia della Natività contagia tutti: dai bambini fino agli anziani.

Dai più piccoli fino agli anziani: la magia del Natale contagia tutti. Il presepe vivente di Pian di Scò è stato –  come sempre del resto – un successo. Il paese è stato affollato di gente tutto il giorno e l’evento ha riportato i presenti nell'atmosfera, carica di significato, della natività.

Fin dal primo pomeriggio il villaggio, allestito intorno alla millenaria pieve romanica, si è animato con gli antichi mestieri, i balli popolari quali pizzica e tammurriata, buon cibo e gli animali, fino al momento clou: il corteo dei magi e dei figuranti. Spazio anche ai bambini delle elementari che hanno allietato la giornata con poesie e canti.

Il presepe vivente di Pian di Scò, giunto quest’anno all’ undicesima edizione e reso possibile dal grande lavoro del Comitato, si conferma così come una delle più importanti manifestazioni valdarnesi, non solo sotto l’aspetto culturale e folkloristico, ma anche per la partecipazione ed il grande coinvolgimento di tutto il paese.

Si ringrazia per le foto Paolo Ricci

Articoli correlati