15, Agosto, 2022

Il Galli lotta ma si arrende al Pino

Più lette

In Vetrina

I Dragons Firenze passano sul parquet dei valdarnesi per 67-74 trascinati dal neo acquisto Rabaglietti. Terranuovesi ancora in fondo alla classifica

Ottava sconfitta in nove gare per il Galli Terranuova che lotta contro il Pino Dragons Firenze ma alla fine deve arrendersi 67-74. Subito decisivo il neo arrivato Rabaglietti tra i fiorentini, top scorer con 25 punti.

Coach Nardi deve limitare al massimo Donato e centellinare anche Lorenzo Dolfi che non si era mai potuto allenare in settimana per problemi fisici. Il Pino scappa in avvio e sembra voler mettere subito le cose in chiaro toccando presto il +14. Il Galli stringe in difesa e con Andrea Dolfi e Daniel rientra fino a -3.

Nella ripresa però i valdarnesi faticano a punire la zona dei fiorentini che intanto bombardano dall'arco dei tre punti per ritrovare la doppia cifra di vantaggio. Rabaglietti chiude l'incontro con 11 punti nel solo quarto periodo.

Oti Galli Terranuova – Pino Dragons Firenze 67-74 (10-18, 29-35, 46-56). Oti Galli Terranuova: Daniel 10, Buccianti 6, Malile n.e., Baldi 7, Dolfi L. 11, Dolfi A. 15, Biccucci 9, Falsini 8, Donato 1, Hoxha n.e. Allenatore: Nardi. Pino: Marotta 4, Merlo, Filippi 2, Marchini 9, Beconcini 6, Mariani 12, Santomieri, Dionisi 6, Rabaglietti 25. Allenatore: Salvetti.
 

Articoli correlati