24, Luglio, 2024

Giudice sportivo, Ricceri (Sangiustinese) fuori per tre giornate. Subito squalificato anche Calderini

Più lette

Il giocatore biancoverde colpevole di “condotta violenta verso un avversario”. Due giornate di squalifica anche per il nuovo allenatore del Figline. Ecco le decisioni del Giudice sportivo

Tre giornate a Ricceri della Sangiustinese, due al neo-allenatore del Figline Calderini. Questo e poco altro da segnalare alle valdarnesi nel consueto bollettino del Giudice sportivo.

Niccolò Ricceri della Sangiustinese starà fuori per tre giornate “per condotta violenta verso un calciatore avversario”. Una giornata di squalifica anche per Mattia Privitera della Rignanese.

Stefano Calderini si becca subito due giornate di squalifica alla prima apparizione sulla panchina del Figline. Il nuovo tecnico gialloblù dovrà stare lontano dai campi fino al 22 gennaio. Il Figline dovrà rinunciare anche a Tommaso Piantini, costretto a saltare la prossima gara per recidiva in ammonizione.

In Promozione, una gara a Crestini dell'Arno Laterina e una a Insardà della Resco Reggello, entrambi per recidiva in ammonizione.
 

Articoli correlati