20, Luglio, 2024

Gianni Moscon si laurea campione italiano under 23

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La selezione decisiva sulla salita di San Pancrazio, la gara si è poi risolta nel finale, con il portacolori della Zalf che è stato il più veloce nella volata a quattro che ha assegnato la maglia tricolore

Grande festa in casa Zalf, con Gianni Moscon che si laurea campione italiano andando a vincere la gara disputatasi fra Valdarno e Valdambra (176 chilometri in una giornata molto calda, 152 i partenti e 71 gli arrivati) e che metteva in palio la maglia tricolore.

Dal punto di vista tattico le squadre hanno corso in maniera molto attenta e non hanno permesso ai corridori che hanno cercato di andarsene in fuga (un paio i tentativi, il primo con un drappello di cinque uomini, il secondo con un attaccante solitario) di guadagnare un vantaggio importante e alla fine determinante  è risultata essere la salita di San Pancrazio (pendenza ben oltre il 10%), posta a una decina di chilometri dall'arrivo di Badia Agnano.

In corrispondenza dell'impegnativa ascesa Moscon ha sferrato l'attacco decisivo, portando con sè Ravasi (Colpack) e Ravanelli (Palazzago), con Gabburo (General Store) che ha ripreso i tre in discesa dando origine  a un quartetto  che è rimasto davanti nel tratto conclusivo  e si è giocato in volata la vittoria finale, con Moscon che si è imposto davanti a Gabburo e Ravasi.

Articoli correlati