29, Maggio, 2023

Fu salvato da un soccorritore della Misericordia: questa volta il bimbo non ce l’ha fatta

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il bimbo, adesso di tre mesi, un mese fa fu salvato da un arresto cardiaco e portato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Le sue condizioni erano migliorate. Questa volta purtroppo i soccorsi sono stati vani

Lo scorso 4 aprile la sua vita fu salvata da un soccorritore della Misericordia di Montevarchi che intervenuto subito dopo la chiamata al 118 riuscì a rianimare il piccolo di due mesi dopo un arresto cardiaco. Il piccolo fu trasportato all'ospedale pediatrico Meyer e dopo la terapia intensiva dimesso. Questa volta purtroppo per il bambino, invece, non c'è stato niente da fare.

È stato di nuovo un arresto cardiaco a stroncare la sua giovanissima vita. Il bimbo è stato soccorso e portato all'ospedale ma non ce l'ha fatta.

Sono stati subito organizzati gli accertamenti di medicina legale.
 

Articoli correlati