07, Ottobre, 2022

Effetto Covid-19, un gesto di solidarietà da parte dell’Arci di Palazzolo a favore degli esercizi di ristorazione locali

Più lette

In Vetrina

La pizzeria I’Pallaio del circolo Arci di Palazzolo rinuncerà all’apertura nei giorni 7 e 8 marzo per supportare gli esercizi di ristorazione locali che non possono contare sul volontariato

L'effetto economico del coronavirus ha colpito tanti settori del Valdarno, tra questi vi è la ristorazione: è per questo che il circolo Arci di Palazzolo, frazione di Figline Incisa, ha deciso di compiere un'azione di solidarietà verso tutti gli esercizi di ristorazione del territorio.

"Rinunceremo all'apertura settimanale dei giorni 7 e 8 marzo per favorire gli esercizi di ristorazione locali – scrive il consiglio del circolo Arci di Palazzolo – i quali, a differenza nostra, non possono contare sul volontariato."

"Nel rispetto di questo momento fragile e critico la pizzeria I'Pallaio del circolo Arci di Palazzolo rimarrà chiusa – conclude il circolo Arci – abbracciando l'appello di Angela Giannelli, tesoriere del Circolo lo Stivale di Candeli, Bagno a Ripoli. In attesa di nuove direttive del Consiglio dei Ministri, ringraziamo i nostri clienti e amici del Circolo sicuri della loro comprensione."

Articoli correlati