23, Luglio, 2021

Droga, bilancini e un coltello: i carabinieri denunciano due ventenni

Più lette

I provvedimenti presi dai carabinieri della compagnia di San Giovanni durante i servizi di controllo sul territorio

Droga, bilancini e attrezzature varia per il confezionamento delle dosi, denaro, un coltello a serramanico: i carabinieri della compagnia di San Giovanni hanno trovato tutto in possesso di due ventenni che adesso sono stati denunciati.

Nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio i carabinieri hanno fermato e controllato due giovani: il primo, un 20enne italiano di origini albanesi, disoccupato, già conosciuto ai militari come persona vicina al mondo degli stupefacenti, è stato perquisito e trovato in possesso di 9 grammi di marijuana, divisi in tre dosi pronte per la vendita. La perquisizione estesa all’abitazione dello spacciatore ha permesso ai militari di trovare e sequestrare altri 18 grammi della stessa sostanza divisi in sei dosi, quattro bilancini di precisione, tre strumenti utilizzati per tagliare la sostanza stupefacente e 670 euro in contanti. Il giovane è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

In compagnia del primo i carabinieri hanno trovato e controllato anche un altro ragazzo, un 22enne italiano di origini albanesi: il ragazzo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere non consentito ed è stato denunciato.

Per i due giovani, residenti in altri comuni della vallata aretina, verrà valutata la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal comune di Loro Ciuffenna.

 

Articoli correlati