06, Febbraio, 2023

Covid-19, raggiungono quota 2709 i servizi dei volontari durante l’emergenza. Inizia il controllo delle aree verdi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il resoconto dei servizi svolti negli ultimi giorni e quello complessivo dopo 2 mesi dall’inizio dell’emergenza sanitaria da parte dei volontari di Montevarchi

Un numero considerevole e importante, quello raggiunto dai servizi svolti dai volontari di varie associazioni di Montevarchi: i volontari si sono rimboccati le maniche e hanno fornito il loro aiuto alla comunità, un aiuto che ancora oggi continua senza sosta.

I servizi svolti dalla Protezione Civile Montevarchi e dalle Associazioni Carabinieri del Valdarno, Carabinieri sezione di Montevarchi, Bakonghe, Curva Rossoblù, dall'Associazione calcio Pestello, dei giovani delle parrocchie della città, e da tanti singoli volontari nel territorio comunale, hanno permesso la consegna a domicilio di spesa e medicinali a persone fragili, anziane e con difficoltà ad uscire.

La settimana scorsa sono stati 230 i servizi di informazione, e 418 le consegne a domicilio, di cui 309 per la spesa e 109 per la consegna di medicinali per un totale di 648 servizi svolti. Tra le consegne a domicilio 405 sono state effettuate nell'arco della giornata mentre 13 il giorno successivo alla richiesta.

In totale, in oltre 2 mesi di svolgimento del servizio si sono avuti 1.140 attività di informazione, 1.126 consegne a domicilio per la spesa e 443 consegne a domicilio per i medicinali per un totale di 2.709 servizi svolti.

Circa 2.800 sono i km percorsi per coprire il tratto dal luogo dove si è svolta la spesa e la consegna al domicilio del richiedente. A questi vanno aggiunti anche i km percorsi per gli appelli con auto e megafono per invitare le persone a restare a casa, i servizi di consegna delle mascherine, i servizi per i buoni spesa e da questa settimana anche quelli relativi al controllo delle aree verdi.

Per tutti questi servizi si è avuto un monte complessivo di attività dei volontari per 1.761 ore. L'amministrazione ha ricordato il numero a cui rivolgersi per il servizio offerto dai volontari e commentato: "Ricordiamo che il numero 3398761332 è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. Sono stati coinvolti in queste settimane centinaia di volontari. Li ringraziamo per questa loro attività che continuerà anche nei prossimi giorni sulla base delle nuove necessità che si verificheranno, in seguito anche ai provvedimenti adottati. L'intento principale è di aiutare le persone fragili a uscire il meno possibile da casa per evitare anche la più piccola possibilità di contagio."

Articoli correlati