29, Gennaio, 2023

Corsi d’acqua del territorio monitorati e sottoposti a manutenzione

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il lavoro del Comune e dell’Unione dei Comuni del Pratomagno

Il maltempo e le forti piogge che hanno interessato anche il Valdarno a Terranuova hanno creato pochi problemi rispetto ad altri territori. Soprattutto i corsi d'acqua hanno tenuto bene grazie a una manutenzione che ha permesso il normale fluire delle acque e impedito danni alle zone dove scorrono.

"Questi giorni di pioggia hanno messo a dura prova il nostro reticolo idraulico ma non ci sono state situazioni d'emergenza – spiega il vicesindaco Mauro Di Ponte – Hanno funzionato gli interventi strutturali effettuati nei corsi d'acqua, sulla cassa a bocca tarata della Penna e di Riofi. Importante è però la manutenzione ordinaria: non avere corsi d'acqua ostruiti permette una migliore tenuta del territorio. Ci sono interventi già effettuati, altri in corso, altri ancora da fare".

Per quanto riguarda gli interventi effettuati da Comune di Terranuova e Unione dei Comuni del Pratomagno alcuni sono terminati altri invece sono ancora in atto. Spiega i lavori l'ingegnere Eleonora Petti, servizio difesa e bonifica dell'Unione dei Comuni del Pratomagno: "Gli interventi sono iniziati a settembre e hanno interessato prima il torrente Ciuffenna a Terranuova e poi la cassa d'espansione alla Penna. Poi ci siamo spostati al Borro delle Ville dove abbiamo ripulito tutta l'asta principale fino all'Arno e alcuni affluenti. Rimane da fare il torrente Ascione, a monte del bivio della Cicogna, abbiamo in parte fatto il borro del Tasso e l'affluente a Valvigna. Un altro intervento importante riguarderà il borro di Riofi per due chilometri e interesserà i borri di Riofi, di Malva".

 

Articoli correlati