27, Settembre, 2022

Contributi per l’affitto, richieste solo online per il 2020

Più lette

In Vetrina

Possibilità di inoltrare richiesta fino a venerdì 11 settembre esclusivamente tramite la procedura digitale, attraverso il sito del comune

C'è tempo fino a venerdì 11 settembre per richiedere i contributi ad integrazione del canone di affitto per l’anno 2020 nel comune di Figline e Incisa. Le domande si effettuano esclusivamente online, dall'apposita pagina del sito del comune.

Per essere ammessi al contributo occorre possedere i requisiti del bando, tra cui la residenza nel Comune di Figline e Incisa. In fase di compilazione della domanda online, i soggetti che dichiarano Ise pari a zero oppure Ise di importo inferiore/incongruo rispetto al canone di locazione previsto dovranno compilare e caricare sul form online anche l'apposita autocertificazione. Per tutti i richiedenti, inoltre, sarà obbligatorio caricare online copia di un documento di identità in corso di validità; copia del contratto di locazione regolarmente registrato; copia della documentazione attestante la registrazione del contratto; copia di almeno una ricevuta di affitto relativa all’anno corrente; copia di documentazione attestante la non disponibilità di un alloggio oppure l’impossibilità di usarne uno di proprietà.

La graduatoria definitiva sarà pubblicata entro il 31 ottobre 2020. Gli ammessi al beneficio, però, dovranno presentare copia delle ricevute del pagamento del canone di affitto relative all’anno 2020 pena la decadenza dal beneficio. Gli uffici comunali non sono tenuti ad alcuna forma di sollecito. I contributi verranno liquidati fino ad esaurimento delle risorse disponibili: la collocazione in graduatoria, quindi, non comporterà automaticamente il diritto all'erogazione dell'importo riconosciuto. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati