24, Luglio, 2024

Ciclopista, Ceccarelli incontra i sindaci per fare il punto. Progettazioni al via, in Valdarno previsti oltre 3 milioni di investimenti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Tavolo di lavoro a San Giovanni per tracciare il quadro della situazione sulla ciclopista dell’Arno: Ceccarelli ha incontrato sindaci e amministratori del Valdarno aretino. Dei 18 milioni di euro stanziati dalla Regione, più di 3 arriveranno qui

Alcuni tratti sono già in progettazione. Per altri questa fase si aprirà tra poco. E per tutti l'obiettivo è unico: arrivare in tempi brevi all'appalto, e realizzare così la Ciclopista dell'Arno nel tratto valdarnese. 

La firma degli accordi per affidare le progettazioni risale allo scorso mese di febbraio. Oggi l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli ha fatto tappa a San Giovanni per incontrare i sindaci e gli amministratori di tutte le zone valdarnesi interessate dal passaggio della ciclopista o delle sue ramificazioni. 

La ciclopista dell'Arno passerà proprio a fianco del fiume, per una lunghezza totale di circa 270 chilometri dalle sorgenti del fiume, sul monte Falterona, fino alla foce nei pressi di Pisa. Il tratto valdarnese prevede interventi per un investimeto totale, fra progettazione e realizzazione, di oltre 3 milioni di euro. Capofila per il tratto del Valdarno aretino è il comune di San Giovanni. 

Oltre al tratto di ciclopista dell'Arno, ci saranno collegamenti con altre zone paesaggistiche importanti: in bici si potrà raggiungere ad esempio la Valdambra; la zona del Pratomagno passando per Terranuova fino a Loro; il Chianti passando per Cavriglia. Questi collegamenti fanno parte del progetto integrato, e danno l'idea di una visione d'insieme che, una volta completati davvero tutti gli interventi, costituirà una rete ciclabile di livello europeo. 
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati