28, Settembre, 2021

Centri estivi, numeri record nel 2018. Iscritti in crescita del 15%

spot_img

Più lette

Oltre 260 ragazzi e bambini partecipano ai centri estivi del comune di Rignano. La soddisfazione dell’Assessore Dominga Guerri

Numeri in crescita a Rignano per le iscrizioni ai centri estivi organizzati dall'Amministrazione comunale: Vacanze Ambiente e Giocamondo hanno fatto registrare oltre il 15% di iscritti in più rispetto all'anno precedente. Nel complesso, più di 260 ragazzi protagonisti per le iniziative "Estate Ragazzi": 114 ragazzi hanno scelto Vacanze Ambiente e 147 Giocamondo.

La soddisfazione dell'Assessore Dominga Guerri: "Crediamo molto in questa iniziativa che caratterizza l'estate dei giovani rignanesi. Infatti, sono tanti sono i genitori che lavorano e che hanno trovato nei nostri centri estivi la soluzione alle esigenze di svago dei figli nonché alle proprie necessità lavorative. Comunque non solo chi lavora sceglie di iscrivere i propri figli visto che le nostre proposte permettono a tutti i bambini di beneficiarne in termini di socialità, avventura e divertimento". 
 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati