19, Agosto, 2022

Borgo di Gavillaccio: “Ci sentiamo abbandonati e delusi”

Più lette

In Vetrina

I cittadini della frazione di Gaville si rivolgono all’Amministrazione comunale. Perdite d’acqua e problemi alla viabilità

Sono arrabbiati i residenti del Borgo di Gavillaccio nel comune di Figline Incisa e per questo hanno anche raccolto firme per avvalorare le loro richieste. Al centro delle rimostranze la viabilità e le continue perdite d'acqua.

I cittadini lamentano la situazione della rete idrica "ridotta a un colabrodo. Con cadenza mensile si verificano rotture alle tubazioni che causano disagi e inconvenienti alle attività del borgo. Non ultima la rottura di una tubazione a luglio lungo la via di Gaville. È stata chiusa l'erogazione con danni economici alle attività ricettive".

I cittadini continuano: "Un'altra problematica è quella relativa all'acqua potabile: dai rubinetti sgorga schiuma bianca con odore di solvente. Il problema è già stato segnalato al Comune e a Publiacqua".

Poi le caditoie intasate: "Gli abitanti del borgo sono costretti a ripulire pozzetti e griglie". Infine la telefonia: "Il segnale telefonico è debolissimo".

Articoli correlati