28, Settembre, 2022

Acquista 150 euro di gasolio e lo versa sulla pavimentazione di due distributori: denunciato e multato dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

L’uomo è stato denunciato per danneggiamento aggravato e per l’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità

È stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri di Levane per danneggiamento aggravato e per l’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Per lui anche una multa di 1.500 euro. L'uomo, un disoccupato, in preda forse a un raptus, nella notte tra il 16 ed il 17 Marzo si è recato in due distributori di carburante e dopo aver speso 150 euro in entrambi ha versato più di duecento litri di gasolio per terra danneggiando la pavimentazione.

I carabinieri di Levane per intracciarlo hanno visionato le immagini della videosorveglianza. Rimangono ancora incomprensibili le motivazioni del gesto.

I carabinieri hanno denunciato l’uomo per il danneggiamento aggravato delle stazioni di servizio ma anche per l’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità visto che ha agito alle tre di notte circolando liberamente senza una valida motivazione, in violazione delle disposizioni imposte dal recente decreto imposto dal Governo per arginare i contagi da Covid-19.

Oltre alle denunce gli è stata anche comminata una multa di 1.500 euro poiché spargendo il gasolio in terra ha violato diverse norme in materia di difesa dall’inquinamento del suolo e delle acque.

Articoli correlati