04, Febbraio, 2023

Vandali devastano piazza Malgrat de Mar: rifiuti abbandonati, lampioni rotti e piante prese d’assalto. I residenti: “Così non è possibile andare avanti”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Negli ultimi giorni, molto probabilmente tra sabato e domenica, i vandali hanno devastato piazza Malgrat de Mar ad Incisa: rifiuti abbandonati ovunque e giardino preso d’assalto. I tecnici di Aer a lavoro. I residenti: “Così non è possibile andare avanti, ogni fine settimana è questa storia”.

Vandali in azione questo finesettimana ad Incisa. Molto probabilmente nella serata tra sabato e domenica, alcuni ignoti hanno devastato piazza Malgrat de Mar, una delle zone più belle del paese, proprio sotto alla Chiesa del Vivaio.

Diversi rifiuti sono stati abbandonati proprio accanto all'isola ecologica, mentre nel giardino i vandali si sono accaniti contro i lampioni e le piante: vasi rotti e faretti in frantumi così come alcuni pavimenti.

Ed esplode la rabbia dei residenti: "Così non è più possibile andare avanti – sottolineano alcuni degli abitanti – ogni finesettimana è la stessa storia ed ormai dobbiamo convivere con il degrado. Devono essere effettuati controlli e sanzionati i responsabili perchè è arrivata la bella stagione ed il giardino è frequentato da molte famiglie. E' un bene comune che deve essere tutelato".

Il Comune di Figline Incisa è a lavoro. Da questa mattina gli operai di Aer, la società mista che si occupa della gestione dei rifiuti, stanno intervenendo nell'area. Ma il problema resta: negli ultimi fine settimana le segnalazioni di vandalismo e abbandono di rifiuti sono aumentate in tutto il territorio comunale.

Articoli correlati