27, Novembre, 2021

Dopo una settimana è stato ritrovato il Caracal scomparso a Figline. Sta bene, è ricoverato presso l’Igiene Urbana Veterinaria

spot_img

Più lette

Sta bene, un po’ spaventato ma in buone condizioni, Malibu, giovane esemplare di Caracal, un felide selvatico, detto Lince del deserto, diffuso in alcuni paesi europei come animale d’affezione, fuggito da una settimana dal Camping di Figline. I proprietari, ospiti della struttura insieme ad un altro esemplare, lo hanno cercato per giorni e giorni anche con l’aiuto di volontari ed il tam tam sui gruppi facebook.

Domenica la denuncia di smarrimento è stata presentata ai Carabinieri Forestale di Figline e, per competenza, ai Carabinieri Forestale Nucleo Cites, che ha attivato il sistema di soccorso fauna della USL Toscana Centro. Gli avvistamenti e le ricerche si sono protratti per tre giorni, sono state messe in opera anche trappole. La notte di giovedì, l’avvistamento e la segnalazione decisiva. Il personale dell’Associazione Amici della Terra, che opera sotto il coordinamento USL, è riuscito a recuperare l’animale e trasferirlo nel presidio della UFC Igiene Urbana Veterinaria di viale Corsica a Firenze.

Sono in corso gli accertamenti per valutare la documentazione di origine degli animali.

Articoli correlati