08, Agosto, 2022

Contenzioso con Impresa spa, la Provincia di Arezzo nomina il consulente di parte

Più lette

In Vetrina

Sarà l’ingegner Lorenzo Cursi, del comune di Cavriglia, il consulente di parte della Provincia di Arezzo per la verifica di tutti gli aspetti dell’appalto finito davanti al Tribunale delle Imprese di Firenze. Nominato invece dal giudice il consulente tecnico d’ufficio

Una consulenza per chiarire tutti gli aspetti dell'appalto per la realizzazione dei lotti 1 e 2 della Variante alla Sr69, nel suo affidamento originario all'Associazione temporanea di imprese Impresa Spa. Quell'appalto finito davanti al giudice del Tribunale delle Imprese di Firenze dopo la lite con la Provincia di Arezzo, e la presentazione di una serie di riserve. 

Il giudice ha deciso che fosse il caso di chiarire la vicenda, prima di prendere una decisione. E così ha nominato il Consulente tecnico d'ufficio, l'ingegner Giancarlo de Renzis di Prato. La Provincia di Arezzo, quale parte in causa, ha scelto il proprio consulente di parte: sarà l'ingegner Lorenzo Cursi, ingegnere capo del comune di Cavriglia. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati