26, Giugno, 2022

Accordo Bekaert, la sindaca Mugnai: “Momento di soddisfazione e di gratitudine per una battaglia che è stata collettiva”

Più lette

In Vetrina

Il ringraziamento ai lavoratori e alla comunità da parte della prima cittadina di Figline e Incisa, presente ieri al tavolo al Mise in cui si è portata avanti la complessa trattativa. “È un punto fermo, ma anche un punto di partenza: ora c’è quasi un anno e mezzo per lavorare alla reindustrializzazione”

Il giorno dopo l'accordo ai cancelli della Bekaert, insieme ai lavoratori, anche la Sindaca Giulia Mugnai commenta l'accordo raggiunto ieri al tavolo al Ministero. "Un momento per ringraziare la comunità del Valdarno, i lavoratori e i cittadini tutti per la mobilitazione, che ha permesso di tenere alta l'attenzione sul caso, di portarlo alla ribalta nazionale e di arrivare al Governo, che ha sposato questa battaglia e ha risposto alle esigenze dei lavoratori, reintroducendo la Cassa Integrazione", ha detto.

"È stata una trattativa lunghissima, ma finalmente si sono ottenute le tutete che istituzioni e sindacati chiedevano: la soddisfazione è anche per una battaglia che è stata collettiva, e che non ha guardato solo al presente ma anche al futuro della vallata. E ora si guarda al futuro, ci sarà quasi un anno e mezzo di tempo per lavorare con i soggetti che hanno manifestato la volontà di acquisire lo stabilimento e per parlare di reindustrializzazione". 

 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati