28, Giugno, 2022

I carabinieri intervengono alla Gruccia per una paziente in forte stato di agitazione

Più lette

In Vetrina

Giornata frenetica quella di ieri per i carabinieri della compagnia di San Giovanni. Dopo aver sedato due liti familiari i militari sono intervenuti all’ospedale della Gruccia verso le 22:30, per un intervento richiesto da personale del reparto psichiatria.

Una paziente in forte stato di agitazione, già in precedenza sottoposta a TSO, aveva dato in escandescenze, aggredendo alcune infermiere. Vista la violenza in atto, è stata immediatamente inviata sul posto la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, che ha coadiuvato il personale medico, riuscendo infine a sedare la paziente. Fortunatamente, anche grazie al tempestivo intervento della pattuglia dei carabinieri, nessuna persona è rimasta ferita.

Articoli correlati