27, Novembre, 2021

Incontro fra l’associazione Giovani del Valdarno e Giulia Mugnai sullo Sportello Europa

spot_img

Più lette

Incontro nei giorni scorsi fra la Sindaca di Figline Incisa Giulia Mugnai e l’associazione Giovani del Valdarno sullo Sportello Europa. Il servizio era stato istituito negli anni scorsi con l’intento di informare i cittadini, le associazioni e le imprese del comprensorio sulle opportunità offerte dai principali programmi europei. L’associazione aveva chiesto alla Amministrazione Comunale di rifinanziare il progetto.

“Riteniamo soddisfacente il dialogo avvenuto martedì 24 agosto – scrive il presidente dell’associazione Aniello Squillante- il Sindaco ci ha spiegato l’evolversi dello Sportello Europa e di come oggi questo, nonostante la sua sospensione, sia stato incorporato all’interno di alcuni uffici comunali per quanto riguarda l’utenza interna. Quella esterna invece, dopo aver effettuato un’analisi ex post, non ha riscontrato un bisogno forte del servizio; tant’è che sia per le imprese che per le associazioni non viene più erogato, rivolgendosi queste tendenzialmente ad altri canali. Da parte del Sindaco c’è la disponibilità a rivedere il progetto qualora sorga un bisogno accentuato. Nell’occasione abbiamo rinnovato nuovamente la nostra disponibilità a gestire, insieme ad altre realtà eventualmente interessate, lo Sportello anche grazie all’aiuto del Comune stesso. Proprio per questo nei prossimi giorni contatteremo tutte le associazioni territoriali per apprendere se anche queste ultime avvertono l’esigenza di uno sportello Europa, facendo comprendere loro le opportunità che potrebbero derivare da questo servizio.”

Durante l’incontro è stato consegnato al Sindaco un documento con una proposta all’interno della quale sono stati predisposti progetti di Servizio Civile per la gestione dello Sportello.

Articoli correlati