18.05.2017  15:47

'Reggello Viva' si presenta, appuntamento venerdì sera alla biblioteca di Cascia

Comunicato stampa
Venerdì 19 Maggio alle ore 21.30 presso la Biblioteca comunale di Cascia verrà presentata la lista ed il programma elettorale


La lista "Reggello Viva" è ufficialmente in corsa per le elezioni amministrative di Reggello con il suo candidato sindaco Jo Bartolozzi. Venerdì 19 Maggio alle ore 21.30 presso la Biblioteca comunale di Cascia verrà presentata la lista ed il programma elettorale.

Jo Bartolozzi, 27 anni, giovane imprenditore, volto nuovo sulla scena politica, spiega: "Dopo un'esperienza di vita a Londra all'età di 19 anni, ho deciso di tornare a casa, a Reggello, con l'obiettivo di renderlo un posto migliore. Studente e lavoratore, mi sono laureato in scienze politiche, curriculum in Studi internazionali. Contestualmente agli studi, dall'età di 21 anni, svolgo l’attività di imprenditore. In modo molto determinato ho portato avanti queste mie due attività, mi considero per questo una persona con grande rispetto per il lavoro e dalla grande energia, so darmi degli obiettivi e mettere in campo tutte le azioni necessarie per raggiungerli, vorrei portare questo metodo di lavoro nel nostro comune".

"Voglio mettere a disposizione della mia comunità il mio bagaglio maturato negli anni: una spiccata attenzione all’internazionalizzazione del territorio ad una profonda conoscenza per la realtà del lavoro autonomo, conoscenze in campo economico, politico e comunicativo, nonché una certa sensibilità per lo sport e la natura. Ho le idee chiare: voglio lavorare con la mia comunità per restituire a questo territorio tutto il valore che merita e migliorare la qualità della vita dei miei concittadini. Eccomi qua, pronto per rendere questa Reggello VIVA!". 

"La lista civica “Reggello Viva” rappresenta una novità assoluta nel panorama politico - assicurano Jo Bartolozzi e Saverio Galardi, capolista, 26 anni, già consigliere nel comune di Reggello e nella Città Metropolitana di Firenze - siamo di fronte ad una situazione in cui i giovani invece di scappare decidono di rimboccarsi le maniche ed impegnarsi per il proprio territorio, ci auspichiamo di essere un esempio per un risveglio civico giovanile in Italia". 

Comunicati Stampa

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE