05.11.2016  16:10

Partiranno martedì i volontari della Misericordia. "Serve ancora materiale"

di Monica Campani
La Misericordia di San Giovanni e Cavriglia sta ancora raccogliendo materiale da portare nelle zone colpite dal terremoto. Richieste oltre che a Muccia anche da Tolentino


Dopo Muccia, adesso anche da Tolentino, sempre in provincia di Macerata, si appellano alla Misericordia di San Giovanni e Cavriglia per ricevere aiuti.

I volontari stanno già raccogliendo, su richiesta delle associazioni presenti nei luoghi colpiti dal sisma, biancheria intima per donna, uomo e bambini, coperte e lenzuola. Ma ne occorrono ancora.

Il materiale può essere portato nelle sedi della Confratrenita di Misericordia di Cavriglia e San Giovanni così come ancora si può contribuire attraverso il conto corrente aperto presso la Banca di credito cooperativo di Cavriglia. Intestatario Confraternita di Misericordia di San Giovanni. La causale è: Comitato Pro-Terremoto 24/08/2016. IBAN: IT93 U088 1171 4210 0000 0800 668. 

Martedì mattina i volontari della Misericordia partiranno per raggiungere le due frazioni  del maceratese. 

 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus