30.11.2020  16:32

Lo Stemma della città nella Galleria dei Comuni della Madonna di Montenero

di Monica Campani
Il Sindaco Vadi: “Iniziativa che valorizza la storia della città e la tradizione della lavorazione del vetro”


commenti

Data della notizia:  30.11.2020  16:32

Lo stemma del Comune di San Giovanni, in vetro lavorato, sarà collocato nella “Galleria dei Comuni” del Santuario della Madonna di Montenero, a Livorno. E’ quanto è stato approvato dal Consiglio comunale attraverso una delibera.

Per dare ufficialità all’evento una copia della delibera oggi approvata sarà consegnata dal Sindaco, o da un suo delegato, al Santuario della Madonna di Montenero. Successivamente il Comune di San Giovanni commissionerà la lavorazione dello stemma; e una volta realizzato sarà consegnato alla “Galleria dei Comuni” che raccoglie gli stemmi dei Municipi della regione, allestita dopo la proclamazione della Madonna di Montenero a Patrona principale della Toscana. 

“Un’iniziativa con un doppio significato per la città: da un lato colma una lacuna rispetto alla mancata presenza dello stemma di San Giovanni nella “Galleria dei Comuni”, dall’altro, valorizza le realtà artigianali e industriali della lavorazione del vetro, su cui il nostro territorio vanta una lunga tradizione – dichiara il Sindaco di San Giovanni Valdarno, Valentina Vadi – Ci tengo a sottolineare che la proposta nasce da un suggerimento di due un nostri concittadini, Emilio Monciatti e Andrea Merli, che ringrazio per aver individuato la possibilità per la nostra comunità di essere presente nella Galleria dei Comuni della Madonna di Montenero, Patrona principale della Toscana, tra i luoghi paesaggisticamente e storicamente più suggestivi della nostra regione. Una proposta che a breve diventerà realtà e che sarà sicuramente motivo di orgoglio per l’intera comunità di San Giovanni”.

 

Cultura

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...
Roberto Riviello
Controcorrente
L’assalto dei rivoltosi al palazzo del Congresso am...