20.04.2018  12:09

Condannato a due anni per violenza sessuale. La vicenda risale al 2013

di Monica Campani
Il 52enne non aveva accettato la fine della relazione con una fiorentina. I carabinieri del comando provinciale di Firenze lo avevano arrestato per violenza privata, tentata violenza sessuale, stalking ed estorsione. Adesso la condanna


Tribunale di Firenze

commenti

Data della notizia:  20.04.2018  12:09

Nel maggio 2013 fu arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Firenze per violenza privata, tentata violenza sessuale, stalking ed estorsione. Adesso i carabinieri della stazione di Cavriglia hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Firenze e hanno portato il 52enne cavrigliese nella casa circondariale di Arezzo.

L'epilogo di mesi e mesi di minacce, persecuzioni e vessazioni arriva nel 2013 quando l'uomo entra nel negozio dove lavora la donna, 46enne, fiorentina, sposata e con figli, con la quale ha avuto una relazione, le toglie il cellulare, la minaccia con una pistola, le strappa la camicetta e tenta di violentarla. A farlo desistere sono le urla della donna.

A scatenare la rabbia dell'uomo è stata la fine della loro relazione durata pochi mesi: da quel momento il 52enne inizia a minacciarla, a telefonarle in ogni momento, a cercarla in continuzione arrivando anche a mettersi in contatto con il marito e la figlia. La donna dopo l'ultimo episodio denuncia l'ex ai carabinieri che lo arrestano.

Adesso dopo il processo la condanna per lui è diventata esecutiva: dovrà scontare due anni nella casa circondariale di Arezzo.

 

 

 

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
sole e caldo
min: 19° * max: 30°
B
DOMANI
nubi sparse
min: 14° * max: 28°
H
DOPODOMANI
sereno
min: 10° * max: 21°
B
ULTIME NOTIZIE
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a provare un nuo...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il primo giorno di scuola è arrivato ormai in tutte le re...