09, Dicembre, 2022

Fine settimana autunnale in Valdarno, tra mercatini, teatro, cultura e eventi per bambini

Più lette

In Vetrina

VENERDì 18 NOVEMBRE

San Giovanni – Alessandro Nutini, batterista della Bandabardò, racconta “Il mondo di Starkey”. Venerdì 18 novembre alle 17,30 a Palomar, la Casa della cultura di San Giovanni Valdarno, nuovo appuntamento con la rassegna di promozione della lettura “Le piazze del sapere”. Protagonista il batterista della Bandabardò Alessandro Nutini che presenterà il suo primo romanzo.

 

SABATO 19 NOVEMBRE

Figline – Si alza il sipario sulla stagione di prosa numero 50 del Teatro comunale Garibaldi: ad aprirla sarà un grande classico della commedia vivace, “Se devi dire una bugia dilla grossa”, dal testo di Ray Cooney. Spettacoli sabato 19 novembre alle 21 e domenica 20 novembre alle 16.30. Sul palco, Antonio Catania, Paola Quattrini e Gianluca Ramazzotti, con Nini Salerno, Sebastiano Colla, Marco Todisco, Cristina Fondi, Sara Adami, Ilaria Canalini. La versione proposta è quella italiana di Iaia Fiastri, per la regia originale di Pietro Garinei con la nuova messa in scena di Luigi Russo.

Matassino – Torna l’appuntamento con il mercatino dell’artigianato in piazza Don Minzoni a Matassino, un’occasione per scoprire e acquistare tanti oggetti unici curiosando tra i banchi. L’iniziativa è in programma sabato 19 novembre dalle 9 alle 19, organizzato da Proloco Marsilio Ficino e Studio Immagine.

Castelfranco – Appuntamento con il “Weekend d’Autunno”, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del comune. Sabato sera cena ai sapori d’autunno presso il circolo Mcl. La locandina.

Figline – Alle 17 è in programma la visita guidata alla mostra fotografica “Il senso dei luoghi” in corso al Palazzo Pretorio, condotta dai fotografi di TerraProject, il collettivo che ha realizzato gli scatti del reportage in esposizione. Un’occasione per conoscere gli autori e il modo in cui, per un anno, hanno documentato i personaggi, le storie e i paesaggi di Figline e Incisa Valdarno, la quotidianità di chi ci abita e lavora, di chi studia, di chi porta avanti le tradizioni. La partecipazione è gratuita, necessaria la prenotazione su www.fiv-eventi.it.

Cavriglia – Sabato 19 novembre alle 21.30 al Teatro Comunale torna la Rassegna “Materiali in Scena”: sul palcoscenico salirà Paolo Cioni, attore pisano, con “Il Figlio Riuscito”, la storia storia di un uomo che va a rinnovare la carta d’identità in comune e ne esce trasformato. Per informazioni: tel. 377 4494360 – 055 9120363 – 055 9669733.

Laterina – Si apre sabato 19 novembre la stagione 2022/2023 del Teatro Comunale di Laterina “Riportando tutto a casa”; lo spettacolo di apertura è la divertente commedia di Uberto Kovacevich “I prossimi sposi”. Kovacevich, che ne cura anche la regia, sarà in scena insieme a Marco Benelli, Samuele Boncompagni, Clarissa Cilia, Lucia Cioncolini, Antonella Imbriani, Riccardo Valeriani. Info e prenotazioni: info@drittoerovescio.net tel. 0553986471 cell. 3382715639 whatsapp 3917333230.

Montevarchi – All’Accademia Valdarnese del Poggio, dalle 10:00 alle 18:00, nella Sala Grande, appuntamento con “Valdarno littorio. Un fascio per tre dimensioni: locale, nazionale, europea”. Convegno sulle origini del fascismo in collaborazione con il Coordinamento Toscano dei Comitati per il Risorgimento. Link per conoscere il programma e scaricare il volantino: http://www.accademiadelpoggio.it/valdarno-littorio-un-fascio-per-tre-dimensioni-locale-nazionale-europea/

San Giovanni – Secondo appuntamento della rassegna “Pro e contro. Frammenti di storia dell’arte dall’Ottocento al Novecento”. Il 19 novembre alle 17 a Palomar, la Casa della cultura di San Giovanni Valdarno, il pittore e saggista Marco Fidolini parlerà di “Cubismo e Futurismo, dopo l’Impressionismo e Cézanne”. Tema dell’incontro sarà il confronto e il legame fra le due correnti artistiche europee.

Figline – L’Anpi di Figline-Incisa Valdarno, sarà presente il giorno 19 novembre ore 16.00 presso la sala comunale di Figline insieme al Professore Matteo Albanese, per una conferenza dal titolo “Dalla marcia su Roma alle nuove destre”. La locandina. 

 

DOMENICA 20 NOVEMBRE

Figline – Domenica 20 novembre si terrà a Figline un mercato straordinario durante tutta la giornata, per recuperare il mercato settimanale dell’8 novembre scorso che non si tenne per la concomitanza con le operazioni di allestimento di Autumnia.

Loro Ciuffenna – Domenica 20 novembre si terrà la Castagnata Lorese. Dalle 09:30 alle 19:30 saranno presenti stand di vendita di necci, bruciate, frittelle e altri prodotti di stagione. Nel centro del paese, tra Piazza Matteotti e Piazza Garibaldi, i banchetti del mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici. Il gruppo Folkloristico Arcobaleno allieterà la vostra giornata tra una bruciata e l’altra. Alle ore 15:30 sotto le Logge sì terrà la Dolce castagna, cooking show e gara di pasticceria organizzata dall’associazione cuochi del Valdarno superiore.

Montevarchi – Alle ore 15:30 al Museo Paleontologico: “Un mondo di archeologia”. Si tratta di un laboratorio che rientra nell’ambito del “Vivi il Museo 2022”, per bambini della scuola primaria. Info e prenotazioni: 055-981227 | s.educativi@accademiadelpoggio.it

Castelfranco – Appuntamento con il “Weekend d’Autunno”, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del comune. Domenica pomeriggio a partire dalle 14.30 la visita guidata sulla via delle balze e, a seguire, all’interno della Badia di Soffena. La locandina.

Figline – Si alza il sipario sulla stagione di prosa numero 50 del Teatro comunale Garibaldi: ad aprirla sarà un grande classico della commedia vivace, “Se devi dire una bugia dilla grossa”, dal testo di Ray Cooney. Spettacoli sabato 19 novembre alle 21 e domenica 20 novembre alle 16.30. Sul palco, Antonio Catania, Paola Quattrini e Gianluca Ramazzotti, con Nini Salerno, Sebastiano Colla, Marco Todisco, Cristina Fondi, Sara Adami, Ilaria Canalini. La versione proposta è quella italiana di Iaia Fiastri, per la regia originale di Pietro Garinei con la nuova messa in scena di Luigi Russo.

San Giovanni – Per il Festival di Musica Classica, protagonista il maestro Kostantin Bogino e la soprano Miomira Vitas. Domenica 20 novembre alle 17 alla Pieve di San Giovanni Battista nuovo appuntamento con la prestigiosa rassegna organizzata dall’Accademia musicale valdarnese con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati