15, Giugno, 2024

Terranuova Futura, “Chienni continua a tenere la testa sotto la sabbia”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Terranuova Futura torna sui dibattiti e confronti pubblici. “Abbiamo letto una abbozzata risposta ieri sera da parte di ‘Insieme per Terranuova’. Si continua a parlare e
a distorcere la realtà senza voler trovare un luogo comune dove chiarire, la Piazza davanti ai cittadini appunto”.

Restano due fatti: Uno: l’incontro in Piazza della Repubblica non si è fatto, nonostante Mauro di Ponte, candidato per Terranuova Futura, ne abbia fatto richiesta per ben 5 volte, sia con lettere ufficiali, inviate anche al Corecom (Ente della Regione Toscana garante della par condicio guidato dall’ex segretario provinciale del PD di Arezzo, che neppure lui ha mai risposto) sia con inviti fatti sulla rete televisiva locale TV1. Due: Chienni continua a non rispondere agli inviti e alle richieste, dimostrando nervosismo e di fatto poco rispetto per i cittadini. Non lo fa ormai dal 10 Aprile, giorno del primo invito a venire in piazza fatto a TV1 da Mauro Di Ponte. Si nasconde dietro ad alcuni dei suoi che parlano delle cose senza conoscerle e distorcendo la realtà. Continua a non presentarsi in piazza perché evidentemente per lui non è prioritario fare chiarezza con la popolazione e perché evidentemente ha la coda di paglia e molto da nascondere. Fa
specie vedere un candidato alle elezioni che cerca il silenzio”.

Articoli correlati