14, Agosto, 2022

Ottimi risultati per le pattinatrici valdarnesi al Trofeo Internazionale di Roma

Più lette

In Vetrina

Weekend Romano per Pattinaggio Valdarno che ha partecipato al X Trofeo Internazionale di Roma 2022. Il fine settimana è iniziato venerdì quando la prima a scendere in pista è stata la piccola Maria Sole Rampini, al suo primo anno di categoria (Esordienti B ) dando prova di carattere e determinazione: ad una sola settimana dal rientro post covid, in una gara di altissimo livello, ha dimostrato tutto il suo valore classificandosi all’undicesimo posto.

La seconda a scendere in pista è stata invece la piccola Violetta Bucciarelli, categoria Esordienti Regionali B che ha lasciato tutti senza parole per la sua eleganza. Con un disco quasi perfetto ha raggiunto il sesto posto. Nella giornata di sabato è scesa in pista anche Gemma Bucciarelli che dopo soli due anni di impegno “agonistico”, ha accettato la sfida di gareggiare in una categoria di altissimo livello come Allievi B, con atlete che lavorano da anni in strutture ad hoc e con programmi di lavoro specifici. Non si è tirata indietro ma è scesa in pista e ha detto la sua.

Nella giornata di domenica invece, un’esperienza indimenticabile per le tre pattinatrici Gemma, Maria Sole e Violetta, che hanno potuto lavorare per la propria passione con i migliori tecnici al mondo del pattinaggio a rotelle e del ghiaccio: Fabio Hollan, Sara Locandro, Paolo Colombo, Valeria Fabiani, Andrea Aracu, Anna Iannucci, Valter Rizzo.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati