08, Dicembre, 2022

L’ISIS Valdarno lavora con Smarty: un software che permette l’applicazione pratica nell’insegnamento di economia aziendale

Più lette

In Vetrina

Smarty è un applicativo gestionale in Cloud creato appositamente per le scuole da Zucchetti Centro Sistemi e i ragazzi due classi dell’ISIS Valdarno ne hanno imparato l’utilizzo. Il software aiuta l’insegnamento dell’economia aziendale modernizzandolo e avvicina concretamente gli studenti all’utilizzo di software gestionali aziendali.

Fabrizio Bernini, Presidente della Zucchetti Centro Sistemi:” L’ISIS Valdarno ha un’attenzione particolare rivolta alle nuove tecnologie e questo è un bene, poiché la scuola deve essere aperta a quelle che sono le evoluzioni del futuro. Siamo sempre stati attenti a poter dare un servizio e un aiuto a queste scuole per far sì che i ragazzi si abituino ad usare degli strumenti e delle tecnologie che sono veramente all’avanguardia sul mercato stesso. Il prodotto “Smarty” è contabilità, magazzino e produzione totalmente in Cloud. Umberto Rossi, responsabile commerciale del prodotto Smarty:”Siamo orgogliosi di aver iniziato questa collaborazione lo scorso anno. Smarty ha un’architettutra web, quindi rispecchia ciò che i ragazzi troveranno poi nel mercato del lavoro; dunque è una buona occasione per i ragazzi per trovarsi avvantaggiati nel mondo del lavoro.”

Il Dirigente scolastico Lorenzo Pierazzi:” Nel nostro territorio molte industrie collaborano con l’ISIS Valdarno per lo sviluppo di progettualità di altissimo profilo. In questo caso siamo alla seconda edizione di un progetto nel quale crediamo reciprocamente con l’azienda; la scuola nel momento in cui, grazie a un’investimento così cospicuo da parte dell’azienda, può sviluppare tecnologie all’avanguardia e l’azienda che trova ben presto ragazzi e ragazze formati da poter inserire nel mondo del lavoro.”

La professoressa di economia aziendale Dora Lombardi:” Dallo scorso anno abbiamo attivato una collaborazione con Zucchetti Centro Sistemi e riteniamo che il progetto abbia un’alta valenza formativa sia per gli studenti che per gli insegnanti. Con questo progetto andiamo ad applicare nella pratica ciò che si studia in teoria sui libri di scuola. Il progetto, durato nello scorso anno scolastico da novembre a maggio, proseguirà anche nel corrente anno scolastico. Già da domani faremo il punto della situazione e iniziamo con la formazione per approfondire quanto i ragazzi hanno appreso lo scorso anno.”

Riccardo ed Emma, due studenti che hanno avuto la possibilità di confrontarsi con Smarty:”Abbiamo iniziato ad usare il software gestionale della Zucchetti già dalla quarta superiore. Abbiamo fatto tutto un percorso nel quale abbiamo anche sperimentato e adesso continueremo anche al quinto anno. Sicuramente il software non è semplicissimo da utilizzare ma ci aiuta molto. Avendo avuto la possibilità di utilizzare anche un altro programma devo dire che Smarty ci ha aiutato molto anche nello sviluppo delle cose che dovevam fare con gli altri programmi. Ci agevola anche per il futuro, per quelli che saranno i futuri ambienti lavorativi”

Articoli correlati