29, Novembre, 2022

AirPods Pro, perché sono così fondamentali?

Più lette

In Vetrina

Qualcuno potrebbe dire che sono semplici cuffie bluetooth, o che costano veramente tanto, oppure che sicuramente ci sono prodotti simili che funzionano ugualmente.

Abbiamo provato tante cuffie e tanti auricolari bluetooth, ma non c’è veramente niente come AirPods Pro. Niente. Ma perché? Ve lo spieghiamo in 4 semplici punti!

1. Cancellazione del rumore e trasparenza: le nuovi funzioni di AirPods Pro

Grazie alla funzione Cancellazione del rumore potrai camminare nel traffico, prendere la metro o studiare solamente ascoltando le note della tua canzone preferita. Nelle nuove AirPods Pro, i microfoni con cancellazione del rumore e la presa d’aria posteriore riescono a rilevare in modo istantaneo i suoni indesiderati che entrano nell’area di ciò che può essere percepito come suono, e agiscono simultaneamente per annullarli prima che raggiungano il tuo orecchio. Viceversa, la funzione della Trasparenza adattiva (un’estensione della precedente Trasparenza) sfrutta la potenza del chip H2 per addolcire e diminuire l’intensità dei rumori forti, come le sirene di un’ambulanza o dei rumori meccanici, in modo tale che potrai ascoltare con più tranquillità cosa succede intorno a te, in modo limpido e chiaro.

2. Il Controllo touch

Dallo “stelo” (la parte allungata degli auricolari) finalmente potrai modificare anche il volume. Nelle versioni precedenti erano utilizzati soltanto per poter attivare Siri o mettere in pausa/cambiare canzone, mentre adesso, scivolando con il dito, potrai modificare il volume. Scorri verso l’alto o verso il basso per l’intensità del volume, clicca sullo stelo per far partire la musica e metterla in pausa, oppure per rispondere alle chiamate e riagganciare, o infine tienilo premuto per passare dalla cancellazione attiva del rumore alla modalità Trasparenza adattiva, e viceversa.

3. Siri

AirPods Pro, come tutti i loro modelli, hanno la capacità di poter interagire con Siri, senza dover cliccare alcun pulsante o senza utilizzare il telefono. In questo modo sarà molto più facile poter effettuare chiamate, ascoltare il tuo album preferito o richiedere indicazione per andare in qualsiasi posto. Basterà attivare la funzione “Ehi Siri” durante la configurazione degli AirPods Pro e… gioco fatto! Adesso ogni volta che dirai “Ehi Siri”, il tuo assistente virtuale si attiverà e potrà rispondere a tutte le tue richieste. Facile no?

4. AirPods Pro pensati per i tuoi meeting

Grazie al rilevamento dinamico della posizione della testa, ora anche le chiamate FaceTime di gruppo ti offrono un audio tridimensionale: che significa? Significa che grazie ad AirPods Pro, sembrerà di ritrovarsi insieme nella stessa stanza. Anche se a km di distanza.
In più ti spieghiamo in poche parole l’equalizzazione adattiva calibra la musica in tempo reale in base alla posizione degli AirPods Pro nel tuo orecchio. I microfoni rivolti verso l’interno analizzano ciò che stai sentendo, poi tarano le frequenze, da quelle più basse a quelle più alte, per rendere ogni brano in perfetto dettaglio a ogni ascolto.

iKorner è l’unico Centro di assistenza autorizzata Apple a Pistoia e Montevarchi, pronti ad aiutarti con ogni tuo problema sui tuoi dispositivi.
I nostri tecnici certificati e formati da Apple ti forniranno la migliore assistenza ed esperienza d’acquisto.

Vieni a trovarci, scopri dove su www.ikorner.it

Articoli correlati