23, Ottobre, 2021

La coalizione di Chiassai sui confronti pubblici: “Unico strumento idoneo per presentarsi ai cittadini. Noi non fuggiamo”

spot_img

Più lette

La coalizione a sostegno di Chiassai Martini si schiera compatta a favore dei confronti pubblici: i rappresentanti delle 7 liste lo hanno ribadito stamani nel corso di una conferenza stampa convocata all’indomani di un confronto televisivo tra candidati sindaci, programmato per ieri sera, al quale non si è presentato Canonici, che invece aveva chiesto di allargare il confronto anche ai rappresentanti delle liste della coalizione. 

A fare il punto è stata Cristina Bucciarelli, capolista di Prima Montevarchi: “Manifestiamo il pensiero della coalizione a sostegno della candidata Chiassai, anche a fronte degli eventi che sono successi ieri. Vogliamo ribadire, con le parole della stessa Chiassai, che un sindaco per saper amministrare bene una città deve essere corretto, trasparente e soprattutto coraggioso. Riteniamo quindi che il confronto pubblico dei candidati a sindaco sia l’unico strumento idoneo affinché i candidati presentino ai cittadini il loro progetto futuro per la città. Noi siamo una coalizione che si è stretta attorno a un programma elettorale con una precisa visione di Montevarchi: non abbiamo bisogno di nasconderci dietro a un dito. E riteniamo che la persona più idonea per presentare questo progetto sia proprio il candidato sindaco, che sarà colui che guiderà la città se eletto. Siamo disponibili anche come liste a confronti con l’altra coalizione”.

“Ieri, invece, abbiamo assistito al tentativo maldestro di piegare una trasmissione televisiva organizzata come confronto tra sindaci, mettendo delle stampelle al candidato che poi non si è presentato. Il confronto è importante, deve essere prevalentemente tra chi si candida a governare questa città; la coalizione di Chiassai il 28 settembre sarà pronta a fare il confronto televisivo con le altre liste. Accettiamo l’invito e vediamo cosa succede dall’atra parte”.

“Dimostriamo il massimo sostegno al nostro candidato Chiassai Martini, con un programma preciso da presentare a tutti i cittadini. L’obiettivo è di non sottrarsi e di portare avanti il programma davanti a tutti i cittadini”, ha sottolineato Stefano Tassi. Tutti i capolista delle 7 liste a sostegno di Chiassai Martini hanno ribadito il sostegno alla candidata e la disponibilità ai confronti pubblici. “L’altro candidato – ha aggiunto Lorenzo Allegrucci – sembra che voglia invece sottrarsi dal confronto”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati