05, Febbraio, 2023

La Sangiovannese trionfa a Forlì mentre il Montevarchi in rimonta batte il Trestina, la Rignanese sconfitta in Liguria

Più lette

Una Sangiovannese in grande spolvero vince 1-3 a Forlì, vittoria casalinga per il Montevarchi che batte 2-1 il Trestina mentre la Rignanese è stata sconfitta 2-1 a Sestri Levante

Nel turno infrasettimanale del Giovedì Santo, le valdarnesi impegnate nel torneo di serie D hanno conseguito due vittorie e una sconfitta.

Nel girone D, una Sangiovannese in grande forma ha espugnato per 1-3 il "Morgagni" di Forlì, per tre punti che consentono al Marzocco, di portarsi a soli due punti dalla zona play-off.  Dopo che il primo tempo era finito sullo 0-0, la Sangiovannese subito in avvio di ripresa è passata in vantaggio con Disanto, che poi al 17' ha messo a segno la rete dello 0-2 su assist di Nannini. I padroni di casa hano accorciato le distanze al 24' con Ferri Marini, a mettere il risultato in cassaforte ci ha pensato al 41' Jukic, autore del gol che ha fatto saltare il banco di Forlì.

Il Montevarchi, fra le mura amiche del "Brilli Peri", ha battuto 2-1 il Trestina, riscattando così la brutta prove di domenica scorsa in casa del Tuttocuoio. Nonostante le occasioni  create e un gol annullato, al 20' del secondo tempo è arrivata la doccia fredda per gli aquilotti, con gli umbri che sono passati in vantaggio con Bellante. La rete del pareggio per il Montevarchi è arrivata al 27' su calcio di rigore trasformato da Essoussi per fallo in area su Napolano, il quale al 32' di testa ha segnato il gol della vittoria.

Nel girone E la Rignanese torna da Sestri Levante sconfitta 2-1, coi valdarnesi che ricevono l'onore delle armi ma non conquistano punti e masticano amaro per come sono andate le cose. Il primo tempo si era chiuso 1-0 con i liguri in vantaggio sul finire di frazione grazie a un rigore trasformato da Ianniello, mentre  al 20' la Rignanese con Bennati non era stata altrettanto precisa. In avvio di ripresa i valdarnesi si riversavano all'attacco e dopo avere colpito un palo e una traversa  riuscivano al 25' a  trovare la rete del pareggio  con Castiglione (anch'egli su rigore). A fare capitolare la Rignanese un rocambolesco gol di Pane a otto minuti dalla fine.

Articoli correlati