09, Dicembre, 2022

Valdarno Cinema Film Festival, selezionato il docufilm “I giorni dell’Apocalisse” ispirato al libro di Filippo Boni

Più lette

In Vetrina

Il docufilm “I giorni dell’Apocalisse, Cavriglia: luglio 1944, anatomia di un massacro” è stato selezionato ufficialmente alla 40° edizione del Valdarno Cinema Film Festival che si svolgerà a San Giovanni Valdarno dal prossimo 5 al 9 ottobre. L’opera è stata diretta dal giovane 18enne Luciano La Valle con la cura scientifica e la narrazione dello scrittore e giornalista Filippo Boni ed è ispirata liberamente al libro di quest’ultimo “Muoio per te, Cavriglia, 4 luglio 1944, un massacro nazista che l’Italia ha dimenticato”,

“Il docufilm ricostruisce dettagliatamente i preparativi del massacro da parte dell’unità Hermann Goring, la formazione della resistenza in Provincia di Arezzo e a Cavriglia, e infine le stragi che i nazifascisti consumarono sul territorio del comune valdarnese tra il 4 e l’11 luglio 1944. Un lavoro molto accurato e scrupoloso del giovane regista Luciano La Valle, diplomato all’Accademia Artisti, scuola nazionale di cinema e di recitazione, seguito e condotto personalmente da Filippo Boni, nato su input della professoressa Anna Paola Bosi dell’Isis Valdarno. Le riprese sono durate mesi e hanno visto la partecipazione di alcuni testimoni, di alcuni familiari delle vittime e anche di molti studenti e liberi cittadini di tutte le età che hanno prestato la loro collaborazione per ricostruire cinematograficamente alcune scene”.

La proiezione ufficiale del film si terrà giovedì 6 ottobre alle 18 al Cinema Teatro Masaccio. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti con presentazione di greenpass.

Il trailer

Articoli correlati