01, Luglio, 2022

Torna “Solo tu puoi farlo!”, i giovani volontari del Valdarno impegnati a raccogliere viveri casa per casa

Più lette

In Vetrina

Nel fine settimana torneranno sul territorio, casa per casa, i ragazzi di “Solo Tu Puoi Farlo!” un’iniziativa dei giovani del Valdarno nata nel 2014 da alcuni ragazzi che, pieni di energie e volontà di mettersi a disposizione, decisero di mettersi in gioco per fare del loro tempo libero qualcosa di utile e bello: con l’appoggio dell’associazione Mato Grosso decisero di impegnarsi in una raccolta porta a porta di generi alimentari che, partita in piccolo, è pian piano cresciuta fino a comprendere molti comuni del Valdarno nel 2019. Poi purtroppo la pandemia ha frenato la possibilità di muoversi sul territorio, e costretto i ragazzi ad organizzare iniziative diverse.

Quest’anno dunque si riparte a pieno ritmo: nel fine settimana del 28 e 29 maggio sarà organizzata la raccolta a Montevarchi e a San Giovanni, e tutti i viveri raccolti (come ogni anno) verranno poi donati alle Caritas locali o spediti alle missioni del Mato Grosso in Sud America, soprattutto in Perù. I cittadini possono donare generi alimentari a lunga scadenza e di prima necessità, fondamentali per aiutare e supportare le popolazioni più povere di questi paesi. “L’anno scorso, a causa della crisi sanitaria – spiegano i giovani promotori dell’iniziativa – non è stato possibile fare la raccolta casa per casa, ma non abbiamo voluto rinunciare alla nostra iniziativa, soprattutto perché lo sentiamo come un dovere verso molte persone che senza il nostro aiuto soffrono la fame, per questo abbiamo organizzato dei veri e propri centri per la raccolta dei viveri”.

“Quest’anno la raccolta sarà effettuata, come gli anni pre covid, casa per casa! Le giornate saranno organizzate così: ci troveremo alle 8:30 all’oratorio Don Bosco a San Giovanni, se vorrete partecipare alla raccolta basterà presentarsi all’orario, ci divideremo poi in piccoli gruppi e con i pulmini andremo a suonare alle varie case di Montevarchi e San Giovanni, dove ognuno potrà lasciare la busta di viveri che vorrà donare ai nostri volontari del “Solo Tu Puoi Farlo!” La giornata proseguirà con il pranzo che sarà distribuito a tutti i volontari della raccolta al Don Bosco dalle 12:30 fino alle 14:30, quando ripartiremo tutti insieme con la raccolta casa per casa. La sera dalle 19:00 ceneremo tutti insieme, nella serata di sabato organizzeremo anche un incontro con una testimonianza di un rappresentante dell’associazione Mato Grosso che ci farà vedere e capire perché la nostra raccolta è così importante per moltissime persone”.

“Grazie all’aiuto di tutte le persone che vorranno partecipare – concludono gli organizzatori – anche quest’anno riusciremo a portare a queste popolazioni generi alimentari a lunga scadenza, e ad aiutare con poco persone che hanno più bisogno e meno mezzi di noi. Quindi grazie e ricordate: Solo Voi Potete Farlo!!!”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati