23, Luglio, 2024

Studenti a raccolta contro lo spreco alimentare: negli istituti comprensivi arriva un concorso a tema

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il concorso è indetto da comune di Montevarchi insieme alla società CentroPluriservizi e a Slow Food Valdarno. Iscrizioni entro il 15 aprile, poi gli studenti avranno un altro mese per preparare i loro lavori

Un concorso di idee per promuovere la giusta cultura del cibo e combattere lo spreco alimentare: lo ha indetto il comune di Montevarchi, in collaborazione con Slow Food Valdarno e CentroPluriservizi. E coinvolgerà studenti e classi di tutti gli istituti comprensivi di Montevarchi. 

Il concorso di idee, dal titolo “Non sprecare“, è finalizzato alla realizzazione di una proposta per un’attività ludica volta all’educazione contro lo spreco alimentare. Il tema da affrontare è proprio quello legato allo spreco, concetto da esplorare in tutte le dimensioni. Il progetto intende avvicinare gli studenti alla comprensione del valore delle risorse, dei prodotti di consumo, delle proprie potenzialità. Non solo per promuovere un atteggiamento critico nei confronti del loro quotidiano ma anche per motivare a un’azione etica, sostenibile, solidale.

Gli studenti, singoli o per classi, sono invitati a presentare gli elaborati in qualsiasi forma, con un titolo efficace, che veicoli un messaggio in coerenza con l’iniziativa. Per partecipare al concorso gli interessati devono spedire un’apposita scheda compilata e firmata dal Dirigente Scolastico dell’Istituto di appartenenza entro il 15 aprile all’Ufficio Pubblica Istruzione del comune di Montevarchi. Allo stesso indirizzo, entro il 15 maggio, andranno inviati o consegnati i materiali o i progetti realizzati.

Tutto quello che sarà prodotto sarà esaminato da un’apposita Commissione Giudicatrice composta da un rappresentante del Comune di Montevarchi, un rappresentante della società CentroPluriservizi, un rappresentante dell’Associazione Slow Food Colli Superiori del Valdarno. Il progetto premiato sarà realizzato nel concreto, e il vincitore del concorso sarà premiato nel corso di una cerimonia che si terrà a Montevarchi in piazza Varchi durante le feste della scuola. 
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati