21, Luglio, 2024

Scrutatrice scrive un post su Facebook per invitare a non votare Lega Nord. La Prefettura la rimuove dal seggio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

A segnalare la vicenda è stato il candidato valdarnese della Lega Nord Costantino Ciari. La ragazza era scrutatrice in un seggio di Levane nel comune di Bucine

Scrutatrice di un seggio di Levane, nel comune di Bucine, scrive un post sul proprio profilo facebook invitando a non votare Lega Nord. Il candidato valdarnese Costantino Ciari presenta denuncia alla Prefettura di Arezzo. La ragazza nel pomeriggio viene rimossa dal seggio.

"Mi raccomando, vivamente, a chi domani voterà a Levane, nel Comune di Bucine. Siccome io sono tra le scrutinatrici sarebbe un peccato se commettessi dei brogli elettorali. Quindi non votate Salvini" si legge nel post della giovane pubblicato da la Repubblica .it.

Il candidato a consigliere regionale della Lega Nord Costantino Ciari segnala la vicenda alla Prefettura di Arezzo che dopo aver verificato la situazione ha rimosso la ragazza dal seggio.

 

Articoli correlati